Playoff Nba, riscatto per Los Angeles Clippers e Memphis in gara-2

Los Angeles (California, Usa), 22 apr. (LaPresse) - Nella serata Nba riscatto per Clippers e Grizzlies. Nel secondo round di playoff Nba in Western Conference, la franchigia di Los Angeles pareggia i conti travolgendo Golden State (138-98), mentre Memphis passa in casa di Oklahoma ai supplementari (111-105). In una gara a senso unico è Blake Griffin, assente in gara-1, a trascinare i Clippers chiudendo con 36 punti e 11 rimbalzi. Ai Warriors non bastano i 24 punti di Curry, di cui 20 nel terzo periodo. Gara-3 è in programma giovedì ad Oakland. E' invece Randolph (25 punti, di cui 8 decisivi nell'overtime) a prendere per mano i Grizzlies nel successo alla Chesapeake Energy Arena. Finale thriller, con Perkins che sulla sirena firma il pareggio sull'errore di Westbrook (29 punti complessivi) e manda le squadre all'overtime. La grande prestazione di Durant (36 punti) non basta ad arginare la sconfitta di Oklahoma. Gara-3 è in programma giovedì a Memphis.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata