Playoff Nba, riscatto Oklahoma con Spurs. Parte bene Cleveland
Nella notte tra venerdì e sabato è in programma gara-3 ad Oklahoma

Riscatto Oklahoma, primo passo per Cleveland. Nella serata di playoff Nba, i Thunder si rialzano dopo il ko in gara-1 ed espugnano San Antonio 98-97 nel secondo round della semifinale di Western Conference. Sul 'colpo' della squadra di Donovan c'è la firma di Westbrook (29 punti, 10 assist e 7 rimbalzi) e Durant (28 punti). Agli Spurs non basta la strepitosa serata di Aldridge (41 punti). Serie sull'1-1, nella notte tra venerdì e sabato è in programma gara-3 ad Oklahoma.

Partenza positiva per i Cavs, che si impongono, non senza sofferenze, su Atlanta 104-93 in gara-1 nella serie di semifinale ad Est. Spiccano nelle file di Cleveland, capace di toccare i +18 nella prima metà di gara, i bottini di LeBron James (25 punti conditi da 7 rimbalzi e 9 assist) ed Irving (21 punti), mentre gli Hawks non riescono a completare la rimonta guidata da Schroder (27 punti). Cleveland si porta sull'1-0, gara-2 è in programma nella notte tra mercoledì e giovedi sempre alla Quicken Loans Arena.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata