Playoff Nba, Golden State va in finale di Conference
Sconfitti 4-1 nella serie i Blazers, Toronto avanti nella sfida con i Miami Heat

Golden State chiude la serie con Portland e accede, per il secondo anno consecutivo, alla finale di Western Conference Nba, dove affronterà la vincente di Oklahoma-San Antonio. Nella serata di playoff Nba i Warriors si impongono con sofferenza (125-121) in una combattutissima e spettacolare gara-5 e, portandosi sul 4-1, eliminano i sorprendenti Blazers dalla corsa. Spiccano nelle file dei campioni in carica Thompson (33 punti) e Curry (29 punti con 11 assist), Portland vende cara la pelle ma non bastano Lillard (28 punti) e McCollum), migliori realizzatori.

Ad Est, Toronto supera Miami nel quinto round della serie e si porta in vantaggio nella serie. All'Air Canada Centre 99-91 il risultato in favore dei Raptors, ora in vantaggio 3-2. Canadesi ispirati da DeRozan (34 punti) e Lowry (25 punti, 10 rimbalzi e 6 assist), nelle file degli Heat in evidenza Wade (20 punti). Per Toronto, primo match point a Miami, in gara-6, nella notte tra venerdì e sabato: la prima finale di Conference della loro storia può trasformarsi in realtà.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata