Playoff Nba: Curry travolge Houston, Golden State avanti 2-1
Protagonista assoluto Steph Curry, autore di 35 punti

I Golden State Warriors hanno travolto gli Houston Rockets 126-85 in gara 3 delle finali della Western Conference e ora conducono per 2-1 nella serie. Protagonista assoluto Steph Curry, autore di 35 punti.

Per i californiani anche 27 punti, 6 rimbalzi e 6 assist di Kevin Durant. Ai Rockets non sono bastati i 20 punti di James Harden, mentre Chris Paul ha chiuso con 13 punti e 10 rimbalzi. Le due stelle texane sono state protagoniste, però, di una pessima serata al tiro con solo 12/32. Partita senza storia, con Golden State avanti fin dalle prime battute e che subito dopo l'intervallo hanno piazzato un parziale di 10-0 che ha di fatto spento ogni velleità di Houston. Gara 4 è in programma nella notte tra martedì e mercoledì.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata