Playoff Nba: Curry show, Golden State batte Oklahoma 118-91
I Warriors riportano in pari la serie nelle finali di Conference a Ovest

Dopo la sconfitta in gara1 contro Oklahoma City, Golden State era chiamata a una risposta. E risposta c'è stata. I Warriors hanno travolto i Thunder 118-91 portando la serie di finale di Conference a Ovest sull'1-1. Decisivo il break dei campioni Nba in carica nel terzo quarto viziato da un Curry in stato di grazia, che segna 15 punti da solo in meno di 2' piazzando l'allungo definitivo. L'Mvp della regular season chiuderà complessivamente con 28 punti, a cui si aggiungono i 15 di Thompson e i 14 di Iguodala. Inutili per i Thunder i 29 punti di Durant (di cui 23 nel primo tempo) e i 16 di Westbrook.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata