Playoff Nba: Boston e Houston allungano la serie, Indiana ok

New York (New York, Usa), 2 mag. (LaPresse) - Dovranno sudare più del previsto gli New York Knicks e gli Oklahoma Thunder per vincere le rispettive serie contro i Boston Celtics e gli Houston Rockets dopo le sconfitte casalinghe subìte in gara 5. Fanno valere il fattore campo invece gli Indiana Pacers, vittoriosi contro gli Atlanta Hawks e avanti 3-2 nella serie. A New York nonostante un buon inizio i padroni di casa perdono 92-86 contro i Boston Celtics, che porta ben 5 giocatori in doppia cifra. Tra gli Knicks deludono il sesto uomo Nba dell'anno J.R. Smith (14 punti con 3/14 dal campo) e Carmelo Anthony (22 punti con 8/24 al tiro).

Gli Houston Rockets sorprendono in casa Oklahoma (107-100) nonostante l'ottima performance di Kevin Durant, autore di 36 punti con 7 rimbalzi e 7 assist. Privi di Westbrook, i Thunder faticano a contenere gli attacchi degli ospiti, guidati dall'ex Harden, che sigla 31 punti e cattura 8 rimbalzi. Asik fa la voce grossa a rimbalzo (11 rimbalzi e 21 punti) e per Oklahoma la serie adesso si complica. Nell'altra gara della notte invece gli Indiana Pacers battono agevolmente gli Atlanta Hawks 106-83: George e West guidano i padroni di casa al successo rispettivamente con 21 e 24 punti, mentre dopo i due successi casalinghi consecutivi un po' tutta Atlanta gioca sottotono, nonostante i 14 punti di Horford e Smith.

I risultati degli incontri validi per i playoff Nba disputati nella notte. Eastern Conference: New York Knicks-Boston Celtics 86-92 (serie 3-2), Oklahoma Thunder-Houston Rockets 100-107 (serie 3-2), Indiana Pacers-Atlanta Hawks 106-83 (serie 3-2).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata