Playoff Nba: Aldridge super, San Antonio travolge Oklahoma
Gara senza storia all'AT&T Center, i ragazzi di coach Gregg Popovich si dimostrano troppo forti dominando dall'inizio alla fine

Uno scatenato LaMarcus Aldridge autore di 38 punti trascina i San Antonio Spurs ad una netta vittoria contro gli Oklahoma City Thunder 124-92 in gara 1 della semifinale della Western Conference nei playoff Nba. Gara senza storia all'AT&T Center di San Antonio, dove i ragazzi di coach Gregg Popovich si dimostrano troppo forti dominando dall'inizio alla fine toccando anche il +43. Le due stelle dei Thunder Kevin Durant e Russell Westbrook vengono letteralmente stritolati dalla asfissiante difesa di Ginobili e compagni. All'intervallo San Antonio è avanti già 73-40, con LaMarcus Aldridge e Kawhi Leonard che da soli firmano 45 punti, più di tutti i Thunder.

 

Il secondo tempo è di fatto pura esibizione, con coach Popovich che dà spazio a tutta la panchina e fa riposare i titolari negli ultimi 10 minuti. Gli Spurs chiudono con il 61% al tiro, 9/15 da tre. LaMarcus Aldridge firma il suo season-high con 38 punti, 18/23 al tiro, 6 rimbalzi in appena tre quarti. Kawhi Leonard firma 25 punti in soli 22 minuti sul parquet. Deludente per Oklahoma la prova di Durant e Westbrook, autori di 16 e 14 punti ma con un disastroso 11/34 al tiro in due. Gara 2 è in programma martedì sempre in Texas.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata