Play off Nba, Boston espugna Miami 94-90 e vede la finale

Miami (Florida), 6 giu. (LaPresse/AP) - Impresa dei Boston Celtics, che espugnano Miami 94-90 in gara 5 delle finali di Conference ad Est. I biancoverdi di coach Doc Rivers conducono ora 3-2 nella serie, con gara 6 in programma giovedì notte nel Massachussets. Ancora grande prestazione di Kevin Garnett, dominatore sotto canestro con 26 punti e 11 rimbalzi.

Determinante per la vittoria dei Celtics un canestro da tre punti di Paul Pierce in faccia a LeBron James a meno di un minuto dalla fine. La guardia di Boston chiude con 19 punti, 13 invece per Ray Allen e Mickael Pietrus. "Non abbiamo fatto niente", ha detto coach Rivers alla fine cercando di mantenere alta la concentrazione dei suoi. "Stiamo giocando come una squadra. Quindi, solo perché stiamo andando a Boston, ho detto ai ragazzi: dobbiamo giocare. Loro non ci regaleranno nulla", ha concluso l'allenatore biancoverde.

Non bastano a Miami i 30 punti e 13 rimbalzi di LeBron James, rimasto però senza segnare un punto negli ultimi 8 minuti. In caso di ko in gara 6, l'Mvp della regular season potrebbe rimandare ancora una volta l'appuntamento con l'anello di campione. Per Miami anche 27 punti di Dwyane Wade, ma si fa sempre più sentire l'assenza di Chris Bosh sotto canestro. I Celtics sono stati micidiali nel recuperare 13 punti di svantaggio alla fine del primo tempo, per poi piazzare l'allungo vincente nel finale complice anche il black out di Miami.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata