Pioli: Lazio diventata squadra, vogliamo stare nel gruppo delle prime cinque

Roma, 13 dic. (LaPresse) - "Vogliamo stare dentro il gruppo delle prime cinque. Ci siamo entrati, ci vogliamo entrare, e se ci riusciamo poi dobbiamo fare in modo di non uscirci più fino alla fine". Stefano Pioli, allenatore della Lazio, chiarisce sulle ambizioni della sua squadra dopo il successo (3-0) sull'Atalanta nell'anticipo. Riguardo la gara, il tecnico, intervistato da Sky Sport, manifesta soddisfazione per "il fatto che giocatori che per un po' di tempo non sono stati impiegati dal primo minuto o schierati tra i titolari, stasera si siano fatti trovare pronti. Questo - prosegue - significa che a Formello stiamo lavorando bene. E questo lo sto dicendo dal 6 luglio, da quando abbiamo cominciato. Ho trovato grande disponibilità, grande volontà. Sappiamo che il nostro obiettivo non sarà facile da raggiungere ma i ragazzi stanno lavorando veramente con grande professionalità, responsabilità ed entusiasmo. E questa è la cosa più importante". "Oggi alla squadra prima della partita ho detto: 'Mi vedete sereno perché siamo diventati squadra'", prosegue Pioli. "Poi nel calcio si può vincere e si può perdere, ma i ragazzi sanno cosa intendo quando dico che siamo diventati squadra".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata