Petrucci: Pellegrini? Non voglio entrare a gamba tesa sulla Fin

Roma , 14 dic. (LaPresse) - "Il caso Pellegrini? Non voglio entrare a gamba tesa sulla Fin, voglio restare al mio posto". Lo ha detto a LaPresse il presidente del Coni Gianni Petrucci a proposito del divorzio della campionessa olimpica di nuoto dal suo allenatore Federico Bonifacenti e dei deludenti risultati ottenuti ai Campionati Europei in vasca corta a Stettino in Polonia. In vista dei prossimi Giochi Olimpici, il massimo rappresentante dello sport italiano ha dichiarato: "La Pellegrini è un fenomeno e darà alle Olimpiadi i risultati che noi tutti ci aspettiamo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata