Pescara, Modesto: Niente drammi dopo Lazio, lavoriamo per ripartire

Pescara, 17 ott. (LaPresse) - "Sette punti in tre gare penso che sia un bottino importante. Contro la Lazio ci aspettavamo qualcosa in più, anche noi pensavamo di fare una grande partita, così non è stato ma non dobbiamo fare drammi". Così in conferenza stampa il centrocampista del Pescara Francesco Modesto, parlando delle ultime prestazioni degli abruzzesi. "C'è solo da lavorare e ripartire per fare bene in campionato, non è una singola partita a determinare un anno - prosegue il giocatore, arrivato in prestito dal Parma, a proposito della sconfitta contro la squadra di Petkovic - anche se noi teniamo a fare bene in qualsiasi gara". "Sarebbe un errore - prosegue Modesto - dire che questa squadra si deve salvare all'ultimo secondo, anche se può succedere. Se la salvezza arriva prima è meglio, significherebbe che abbiamo fatto un buon campionato. Salvarsi è importante per tutti". "So che questa è una squadra che può stare in serie A - aggiunge ancora il centrocampista - altrimenti non ci venivo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata