Pescara batte Latina 1-0: è quarta vittoria consecutiva
Ancora un successo per il Pescara, che vola a quota 37 punti. I padroni di casa restano fermi a 22 lunghezze in posizione 'calda'

Continua la marcia del Pescara. La formazione di Oddo espugna di misura il campo del Latina (1-0) nell'incontro che ha aperto la 21/a giornata di Serie B e conquista la quarta vittoria consecutiva. E' una rete di capitan Memushaj, a dieci minuti dal termine, a decidere la sfida del 'Francioni' e a proiettare gli abruzzesi a quota 37, che significa quarto posto in attesa delle sfide del pomeriggio. Sconfitta che lascia l'amaro in bocca ai pontini di Somma, che creano molto ma non riescono a concretizzare, soprattutto nel primo tempo.

Nel primo tempo padroni di casa pericolosi con Schiattarella, che colpisce l'incrocio dei pali sugli sviluppi di un contropiede e poi con Scaglia, che impegna Aresti su punizione. Prima dell'intervallo Pescara vicino alla rete: Cocco prova la conclusione al volo ma trova l'ottima opposizione in angolo di Farelli. Nella ripresa grande occasione sprecata dagli abruzzesi, con il neoentrato Mitrita che da ottima posizione mette sul fondo. E' poi Farelli a salvare il Latina sul sinistro in spaccata di Lapadula. Poco dopo, il Pescara sblocca il risultato con una bella conclusione di Memushaj, servito da Benali (35'). Lo stesso albanese viene ammonito per l'eccessiva esultanza e lascia i suoi in inferiorità numerica. Il forcing dei padroni di casa non porta frutti: Oddo fa sua l'intera posta. Il Pescara vola, il Latina resta fermo a quota 22 in posizione 'calda'.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata