Pesaro espugna Caserta 82-76 nel'anticipo. Bene Hickman ed Hackett

Caserta, 12 nov. (LaPresse) - Nell'anticipo della sesta giornata di campionato la Scavolini Siviglia Pesaro ha sbancato con il punteggio di 82-76 il campo della Pepsi Caserta raggiungendo i campani a quota 6 punti in classifica. Per i padroni di casa inutili i 22 punti di Andre Collins mentre il nuovo arrivato Marko Tusek ha messo a segno 6 punti in 17 minuti di impiego. Nella fila dei pesaresi ottima prova di Hickam ed Hackett, autori rispettivamente di 15 e 14 punti.

PEPSI CASERTA - SCAVOLINI SIVIGLIA PESARO 76-82 (21-20, 37-40, 57-61, 76-82)

Caserta: Rose, Maresca 3, Ciorciari, Righetti 9, Marzaioli, Collins 22, Smith 19, Di Monaco, Cefarelli, Tusek 6, Doornekamp 8, Fletcher 9. All: Sacripanti.

Pesaro: White 10, Traini 5, Cavaliero 8, Alibegovic, Hickman 15, Cusin 7, Tortù, Flamini 3, Hackett 14, Lydeka 8, Jones 12. All: Dalmonte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata