Perù, 25enne con sindrome di down partecipa alla Dakar 2019

Passerà alla storia per essere stato la prima persona affetta da sindrome di down ad affrontare la Dakar, il celebre rally che quest'anno è partito dal Perù. Si chiama Lucas Barron e ha 25 anni. Lucas sarà copilota per suo padre Jacques, affronterà il raduno più impegnativo del mondo: una 5.000 chilometri di 10 giorni, il 70% dei quali percorso sulla sabbia.