Perez alla Juve: Higuain? Servono 30 milioni. Ronaldo resta a Madrid

Madrid (Spagna), 11 giu. (LaPresse) - "Higuain? Se pensano di offrire 30 milioni di euro è meglio che non vengono perchè non bastano", così Florentino Perez in un'intervista rilasciata a Marca TV sul futuro del centravanti argentino Gonzalo Higuain. Il Pipita è un obiettivo dichiarato della Juve, per il quale domenica c'è stato anche un primo vertice tra i dirigenti dei due club proprio a Madrid. Su Higuain è forte la concorrenza anche dell'Arsenal. Nell'intervista a Marca, Perez ha ribadito che "Cristiano Ronaldo terminerà la carriera con il Real Madrid, perchè è naturale".

Il presidente del Real ha confermato che per se dovesse liberarsi dal PSG prenderà in considerazione la possibilità di ingaggiare Carlo Ancelotti come allenatore. Su un eventuale piano B, Florentino Perez non si è sbilanciato, ma ha respinto le voci su Jupp Heynckes. "Se non avesse detto di volersi fermare sarebbe stata un'altra opzione", ha ammesso. Infine il presidente Blanco ha rivelato che a "Zidane piacerebbe allenare e potrebbe esserlo di una delle selezioni giovanili o come secondo del nuovo tecnico".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata