Pato e Tevez, il mercato ruota intorno a loro

Torino , 4 gen. (LaPresse) - Sono Alexandre Pato e Carlos Tevez gli uomini copertina del calciomercato invernale. Con la Juve che ha già piazzato il colpo Borriello si attende la replica del Milan. Galliani ha parlato chiaro: "Il nostro obiettivo è uno solo, Tevez". Arrivare al centravanti argentino non sarà facile, visto che il prestito proposto dai rossoneri non va bene a un City che vuole liberarsi del giocatore a titolo definitivo. Nel frattempo anche l'Inter è tornata a farsi viva dalle parti di Roberto Mancini e si profila un derby tutto milanese per strappare il sì dell'Apache.

Ma in casa Milan sono giorni decisivi anche per il futuro di Pato. Il fidanzato di Barbara Berlusconi è ai ferri corti con Allegri e su di lui c'è un interesse molto forte del Paris Saint Germain di Carlo Ancelotti. Non a caso l'agente del brasiliano Gilmar Veloz è volato a Dubai all'improvviso proprio nei giorni in cui entrambi i club sono nella capitale degli Emirati Arabi per il ritiro invernale.

Altro caso spinoso è quello che riguarda il rinnovo di Daniele De Rossi con la Roma. Dal 1 febbraio 'capitan futuro' sarà libero di firmare con chiunque per lasciare a parametro zero i giallorossi a giugno. Non lo farà, ma l'ultimatum del club a firmare un nuovo contratto entro la fine del mese non lascia presagire nulla di buono. Real Madrid e il solito Manchester City sono alla finestra pronti ad intervenire. Piazzato il colpo Vargas, il Napoli blinda i suoi gioielli. Il presidente De Laurentiis ha annunciato il rinnovo di Maggio fino al 2015 e l'incedibilità dei 'tre tenori' Hamsik, Lavezzi, Cavani.

Molto attivo il Palermo di Zamparini: ufficiale l'ingaggio di Mehmeti e Vazquez, il club rosanero pensa anche a Maxi Lopez del Catania. Sull'argentino c'è però in pole la Fiorentina che deve rimpiazzare Gilardino e resta valida la pista Premier League. Non si ferma il Genoa: dopo il sì di Gilardino, Preziosi punta a strappare Parolo al Cesena, avendo già bloccato il cagliaritano Biondini per la prossima stagione. A caccia di un centravanti dal gol facile è proprio la compagine sarda: Cellini vorrebbe riportare in Sardegna Aacuqfresca, ma non è del tutto tramontata la pista che porta a Toni in uscita dalla Juventus.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata