Pato: Allegri dovrebbe suggerirmi come migliorare

Milano, 27 dic. (LaPresse) - In un'intervista sul Corriere dello Sport e sul Corriere della Sera l'attaccante del Milan Alexandre Pato ha parlato del suo rapporto con il tecnico dei rossoneri Massimiliano Allegri: "La mia crescita? Se devo migliorare mi dovrebbe suggerire lui in cosa - ha spiegato la punta brasiliana - I campioni devono progredire sempre, lui ogni tanto mi dà delle spiegazioni ma un tecnico dovrebbe suggerire ai suoi calciatori il modo per correggere i difetti. Carlo (Ancelotti, ndr) mi parlava, mi diceva cosa dovevo fare in campo", ha aggiunto Pato.

Voglio vincere lo scudetto con Milan e arrivare in fondo alla Champions League - ha rivelato Alexandre Pato in merito ai suoi propositi per il 2012 - E poi sogno di partecipare alle Olimpiadi con la nazionale brasiliana, e di vincerle". L'attaccante del Milan ha parlato anche del suo rapporto con Zlatan Ibrahimovic. "Fuori dal campo non ho tanta intimità con lui - ha ammesso - E' un grande giocatore, capace di aiutare i compagni e conquistare vittorie e titoli". Sull'eventuale arrivo di Carlos Tevez il 'Papero' non sembra preoccupato: "E' un campione: con il suo acquisto dovremmo arrivare in fondo a tutte le competizioni - ha dichiarato la punta del Brasile - Poi sarà il mister a decidere chi starà fuori".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata