Parma piega la Lazio: 3-1 con bis Floccari e salvezza più vicina

Parma, 31 mar. (LaPresse) - Successo fondamentale per il Parma impegnato nella rincorsa salvezza. Nel secondo anticipo della 30esima giornata i ducali regolano la Lazio 3-1 grazie alle magie di Giovinco e ai colpi di Floccari e compiono un importante balzo in avanti in classifica. Per i biancocelesti, il ko del Tardini è un brutto stop sulla strada che porta al terzo posto. Parte forte la squadra di Donadoni, che dopo undici minuti è già sul 2-0. E' Mariga a sbloccare il risultato dopo nemmeno cinque minuti. Il keniota è implacabile nel ribadire di sinistro in rete, dopo che Marchetti si opponeva al colpo di testa di Floccari. Proprio quest'ultimo firma il raddoppio dei padroni di casa all'11'. Uno svarione di Paletta in area diventa un assist per l'attaccante dei ducali che di testa batte Marchetti. La squadra di Donadoni è incontenibile: poco dopo la mezz'ora è Giovinco a sfiorare il 3-0, ma il suo sinistro si spegne sul fondo. I biancocelesti, costretti a fare a meno dal 17' di Dias uscito per infortunio, vogliono rimanere in partita e al 36' Scaloni accorcia le distanze con una gran botta dai 25 metri su cui però è decisiva la deviazione di Gobbi. Prima dell'intervallo è un colpo di testa di Galloppa a regalare un brivido alla squadra di Reja.

Al quarto d'ora della ripresa, ci prova ancora Floccari ma la sua conclusione è alta sulla traversa. Poco dopo, un momentaneo blackout al sistema di illuminazione del Tardini costringe l'arbitro Giannoccaro a sospendere per cinque minuti il match, che poi riprende regolarmente. Al 24' sugli sviluppi di un angolo, Kozak ha la grande occasione per il secondo gol laziale, ma la sua zuccata è alta sulla traversa. Ma due minuti più tardi è il Parma a chiudere definitivamente i conti con il secondo gol personale di Floccari, bravo a deviare in rete una punizione dell'incontenibile Giovinco. Proprio la 'Formica Atomica' impegna al 35' Marchetti. Dopo otto giornate il Parma ritrova la vittoria e con tutta probabilità si mette al sicuro. La Lazio continua il suo percorso altalenante e deve continuare a guardarsi dalla concorrenza di Napoli e Udinese, che domani potrebbero agganciarla al terzo posto.

PARMA-LAZIO 3-1

Marcatori: pt 5' Mariga, 11' Floccari; pt 36' Scaloni; st 26' Floccari.

Parma: Mirante; Zaccardo, Lucarelli (st 45' Santacroce), Paletta; Biabiany, Mariga (st 1' Morrone), Galloppa, Valdes, Gobbi; Giovinco, Floccari (st 47' Okaka). All. Donadoni.

Lazio: Marchetti; Konko, Dias (pt 16' Scaloni), Biava, Radu; Ledesma, Gonzalez, Matuzalem; Mauri (st 24' Hernanes); Kozak, Rocchi (st 17' Alfaro). All. Reja.

Arbitro: Giannoccaro di Lecce.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata