Parma, Donadoni: Non commento ma rispetto scelta di Cassano

Parma, 27 gen. (LaPresse) - "Quella di Cassano è una scelta che non commento ma che rispetto. Quando non ci sono più gli stimoli giusti, tutto diventa più complicato". Così Roberto Donadoni, allenatore del Parma, commenta la rescissione di contratto di Antonio Cassano alla vigilia della partita di Coppa Italia contro la Juventus.

Passando alla sfida contro i bianconeri, il tecnico ducale ha annunciato: "Contro la Juve in formazione inseriró forze fresche. Io cerco di tenere unito e coeso questo gruppo. Cercheremo di onorare la Coppa Italia con grande dignità. È quanto i nostri tifosi ci chiedono da tempo". Tornando su Cassano e sulla partita contro il Cesena, Donadoni ha spiegato: "La mia scelta domenica su Cassano è stata esclusivamente tecnica".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata