Parma, Donadoni: Contro Siena dovremo saper cogliere momento giusto

Parma, 10 nov. (LaPresse) - Contro il Siena "dovremo saper cogliere il momento giusto, tenendo i ritmi elevati". Parole dell'allenatore del Parma Roberto Donadoni, alla vigilia della partita con il Siena. "Sarà una partita molto delicata, difficile - spiega il tecnico dei ducali - in cui dovremo essere bravi a gestire, a non volere tutto subito, a leggere bene la gara perché sicuramente il Siena ci concederà poco e non dovremo farci prendere dalla frenesia di voler fare tutto subito, perché altrimenti questo ci complicherebbe la vita". "Dovremo saper cogliere il momento giusto, tenendo i ritmi elevati", prosegue Donadoni, augurandosi che "le condizioni climatiche e del campo ci aiutino in questo senso. Nel caso, sarà un avversario in più per entrambi e noi dovremo essere bravi a leggere in maniera ottimale la gara". "Se non tireremo fuori tutto quello che abbiamo dentro - sottolinea l'allenatore dei ducali - allora incontreremo delle difficoltà, sia che l'avversario sia il Siena, il Pescara o qualsiasi altra squadra. Dobbiamo essere bravi a non concedere agli avversari la possibilità di impostare la gara come va bene a loro ma non a noi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata