Parma, Donadoni: All'Inter mancherà Cassano? Hanno varie alternative

Parma, 21 nov. (LaPresse) - "Valdes ha già lavorato anche in questi giorni in cui la squadra era a riposo e come lui hanno fatto Zaccardo e Santacroce. Passi in avanti sono stati fatti, ora valutiamo quali sono le risposte giorno dopo giorno. Sicuramente le cose sono migliori rispetto a qualche giorno fa". Lo ha detto Roberto Donadoni, allenatore del Parma, in vista della gara con l'Inter di lunedì sera.

"Sappiamo - ha proseguito il tecnico - che avremo di fronte un avversario di grande qualità tecnica e di grande impatto fisico. Sarà quindi anche una partita fisica e molto dura. Cassano squalificato? - ha concluso Donadoni - Credo che comunque qualche alternativa l'Inter ce l'abbia".

"Il valore dell'Inter è riconosciuto da tutti. E' un grande avversario e una delle pretendenti alla vittoria del campionato, il che significa maggiori stimoli nell'affrontarlo per dimostrare di essere all'altezza", ha detto ancora Donadoni sulla sfida che aspetta la sua squadra lunedì sera.

"Le polemiche dell'Inter sugli arbitri? - ha proseguito Donandoni - Sono discorsi che riguardano loro in cui non voglio entrare. Come ho sempre detto, mi piacerebbe che ci fosse il coraggio di segnalare i torti ma anche i vantaggi avuti. Questo è un discorso che vale per il Parma e per tutte le altre società".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata