Parigi Bercy, forfait di Djokovic. Avanti Tsonga-Federer-Berdych-Isner

Parigi (Francia), 11 nov. (LaPresse/AP) - Il numero 1 del mondo Novak Djokovic non scenderà in campo questo pomeriggio nel quarto di finale del torneo Atp di Parigi Bercy contro Jo-Wilfried Tsonga. Il campione serbo è stato costretto a dichiarare forfait a causa di un fastidioso problema alla spalla.

Djokovic ha annunciato il ritiro sul suo sito ufficiale spiegando che "dopo essersi spinto al limite nel torneo" la sua spalla è peggiorata al termine del match vinto ieri in rimonta contro il connazionale Viktor Troicki. Djokovic, campione a Bercy nel 2009, ha commesso una serie di errori non forzati contro Troicki ed era chiaramente in difficoltà nell'esprimere il suo miglior tennis a causa dell'infortunio. Tsonga, vincitore nel 2008, avanza alle semifinali dove affronterà il vincente del match tra lo spagnolo David Ferrer e l'americano John Isner.

In semifinale ci sarà pure Tomas Berdych. Il ceko ha battuto per 4-6, 7-6, 6-4 lo scozzese Andy Murray ed ora affronterà Roger Federer. L'elvetico ha superato l'argentino Juan Monaco con il punteggio di 6-3, 7-5. L'ultimo qualificato è lo statunitense John Isner, che ha superato per 6-3, 3-6, 6-3 lo spagnolo David Ferrer, e domani sfiderà il francese Jo Tsonga che ha approfittato del ritiro di Novak Djokovic.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata