Pareggio tra Modena e Avellino: 1-1 al Braglia
Gol di Mokulu al 91' con un colpo di testa

Pareggio casalingo tra Modena e Avellino in un match valido per la 23/a giornata di Serie B. Al Braglia succede tutto nella ripresa: al 64' apre Belingheri, mentre al 91' è Mokulu a regalare un punto agli irpini. Nelle formazioni iniziali i canarini si schierano con un 4-3-3 dove Nardini e Stanco affiancano Luppi, mentre Tesseer risponde con Bastien che supporta il duo Tavano-Castaldo. Dopo 3 minuti subito Avellino vicinissimo al gol con Giavazzi che da fuori area colpisce la traversa, mentre al 10' Castaldo impegna Provedel con un destro da fuori. Al 22' si fa vedere il Modena con Luppi che costringe Frattali a una parata a terra. Nel finale di partita ci provano anche Tavano e ancora Luppi, ma i tiri finiscono lontano dal bersaglio grosso.

Nella ripresa domina l'equilibrio a centrocampo, con D'Angelo che sfiora il palo di testa du angolo di Paghera. Al 65' esulta Crespo: Belingheri di destro al volo batte Frattali su assist di Luppi. Dopo 5 minuti Stanco spreca a pochi passi da Frattali, che salva i suoi anche due minuti dopo su incursione di Nardini. Nel finale prima Sbaffo impegna Provedel in rovesciata e poi Mokulu agguanta l'1-1 al 91' con un colpo di testa su assist di Insigne jr. Con questo pari gli emiliani salgono a quota 25 punti, mentre gli irpini raggiungono quota 35.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata