Paralimpiadi, Gb: quattro ori per David Weir, il titolo di atleta dell'anno a 17,00
''Un sogno diventato realtà". Così David Weir ha definito la sua quarta medaglia d'oro alle Paralimpiadi di Londra 2012. Il campione britannico ha vinto la maratona riservata agli atleti in carrozzina conquistando il suo quarto titolo dopo quelli già vinti negli 800, 1500 e 500 metri in pista alle Paralimpiadi in casa. I bookie puntano su di lui e tagliano la sua quota per il titolo di personaggio sportivo britannico dell'anno (Bbc Sports Personality). Sulla lavagna Weir è passato da 26,00 a 17,00, mentre l'ipotesi che almeno un atleta paralimpico si piazzi nella top 10 per il riconoscimento si gioca a 1,33, ed è a 9,00 che sia un paralimpico a vincerlo. In quota rimane favorito Bradley Wiggins, vincitore del Tour de France e oro olimpico nella crono a Londra, a 1,73, davanti a Mo Farah, campione olimpico dei 5.000 e dei 10.000 a Londra 2012, bancato a 3,25. Precede Weir in lavagna anche Jessica Ennis, campionessa di eptathlon, che si gioca a 8,00. SA/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata