Paralimpiadi, altre 3 medaglie Italia: 2 nel nuoto, 1 nel ciclismo
Argento per Morlacchi e Bettella, bronzo per Anobile

Altre tre medaglie per l'Italia alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro. Due sono arrivate dal nuoto. Federico Morlacchi ha conquistato l'argento nei 100 farfalla S9 con il tempo di 59.52. Il lombardo è arrivato alle spalle del greco Michalentzakis (59.27) e davanti all'ungherese Soros (59.85). Argento anche per Francesco Bettella nei 50 stile libero S1. Il padovano ha chiuso con il tempo di 1'12"49. Davanti a lui soltanto l'ucraino Hennadii Boiko, trionfatore in 1'00"85. Sale così a 31 il numero complessivo di medaglie azzurre a Rio (8 ori, 13 argenti, 10 bronzi).

BRONZO NEL CICLISMO. Fabio Anobile ha vinto la medaglia di bronzo nella gara su strada C 1-2-3 ai Giochi Paralimpici di Rio. Il 22enne azzurro del Gruppo Forestale ha condotto in testa tutta la gara e al traguardo è stato preceduto allo sprint dal tedesco Warias, oro, dal belga Bosmans, argento. 1:49.11 il crono che vale il bronzo. Sale così a 32 il numero complessivo di medaglie azzurre a Rio (8 ori, 13 argenti, 11 bronzi).
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata