Paolo Cannavaro: Sogno Napoli continua, sì a tecnologia in campo

Milano, 4 feb. (LaPresse) - "Il sogno scudetto continua? È normale". Così Paolo Cannavaro ai microfoni di Sky Sport a proposito della sfida a distanza contro la Juventus im campionato. Parlando a margine dell'incontro tra giocatori, allenatori e classe arbitrale, il capitano del Napoli ha poi aggiunto: "La classifica dice questo, ma ci sono intecci nelle prossime partite che possono ribaltare tutto". Tornando sulla vittoria contro il Catania, Cannavaro ha dichiarato: "E' stata una bella serata, poi con il mio gol e sono doppiamente contento".

Inevitabile parlare del Milan e dell'impatto avuto da Mario Balotelli. "Il Milan è il Milan. E' una squadra forte e in un campionato con un equilibrio impressionante, può fare paura a tutte", dichiara Cannavaro. Interrogato sulle polemiche arbitrali, il capitano del Napoli dice la sua: "Questi incontri sono importanti per discutere con serenitè ed evitare polemiche e casini. È giusto continuare sugli arbitri di porta. Io ho fatto un sempre esempio del basket, si gioca su un campo più piccolo e con tanti arbitri e tecnologia. Anche nel calcio non sarebbe male poterla usare".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata