Pantani, 20 anni fa la storica vittoria del Giro d'Italia
Sono passati 20 anni da quando, il 7 giugno del 1998, Marco Pantani vinse per la prima e ultima volta il Giro d'Italia battendo Alex Zülle e Pavel Tonkov. Decisiva per quell'indimenticabile vittoria fu la XIX tappa Cavalese-Plan di Montecampione del 4 giugno, dove il 'Pirata' ebbe la meglio in un acceso duello con il russo che subì un passivo di circa un minuto negli ultimi due chilometri. Pantani partì come una motocicletta quando mancavano circa tre km all'arrivo. Tonkov fu l'unico a resistere e gli andò sulla ruota: per qualche centinaio di metri i due salirono insieme verso il traguardo. Poi, un altro scatto del "Pirata" e Tonkov restò lì, impotente, a guardarlo mentre se ne andava all'arrivo. Il ciclista italiano, scomparso il 14 febbraio del 2004, stava per replicare l'incredibile impresa nel 1999. Era a un passo dal successo quando a Madonna di Campiglio venne sospeso dalla gara dopo che nel suo sangue fu rilevato un livello di ematocrito dell'1% superiore al limite consentito. Quell'episodio fu all'origine di un crollo psicologico dal quale l'atleta non riuscì mai a rialzarsi.