Pallotta: Vogliamo De Rossi alla Roma ancora a lungo

Roma, 10 gen. (LaPresse) - Guardare giocare Totti e De Rossi "è una coda, ma parlare con loro ti fa capire che hanno grande classe. Rappresentano bene Roma e per questo vogliamo tenerli con noi il più a lungo possibile". Così in un'intervista esclusiva concessa a Roma Channel James Pallotta, membro della cordata di imprenditori che ha rilevato la maggioranza del club giallorosso, chiarisce che l'intenzione è quella di tenere ancora a lungo il centrocampista, in scadenza di contratto a giugno.

"Il nostro obiettivo - ha poi proseguito Pallotta - è quello di fornire a Baldini tutte le risorse necessarie per avere una grande squadra per molto tempo. Non è mio compito dire che vogliamo vincere entro un certo numero di anni, noi dobbiamo fornire le risorse. Per capire il posto che ci compete è solo questione di tempo", ha aggiunto ai microfoni del canale giallorosso.

Pallotta si dice "entusiasta" della sua esperienza alla Roma e racconta le impressioni raccolte in questi primi mesi in giallorosso. "Non mi ero reso conto di come questa struttura fosse straordinaria" ha continuato ai microfoni di Roma Channel, elogiando il lavoro di Baldini e Sabatini: "Sono straordinari e stanno facendo un lavoro di primo livello". "Mi piace moltissimo quello che stiamo vedendo e quello che Luis Enrique sta facendo", ha proseguito Pallotta augurandosi che "la proprietà possa essere vicina alla bravura dello staff tecnico così saremo per lungo tempo una grande squadra".

"Questa è un'occasione per creare qualcosa di veramente speciale - così ancora l'imprenditore di Boston - fare di Roma una delle migliori squadre al mondo perché questo è ciò che la Roma dovrebbe essere".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata