Pallotta: Roma è con i tifosi, frustrante stadio mezzo vuoto

Roma, 10 dic. (LaPresse) - "Ieri abbiamo giocato bene ma la palla non voleva entrare, abbiamo avuto 24-25 occasioni, poteva finire 3-0. Entrare negli ottavi è un grande risultato, ci sono due italiane, è un'ottima cosa. Sono dispiaciuto che ci siano tifosi che fischiano i giocatori, abbiamo un'ottima squadra". Così James Pallotta, presidente della Roma, intervistato in esclusiva da Premium Sport all'indomani del pareggio contro il Bate Borisov che ha qualificato i giallorossi agli ottavi di Champions League.

Il presidente della Roma è quindi tornato sul rapporto con i tifosi e sui fischi di ieri sera all'Olimpico. "È frustrante avere lo stadio mezzo vuoto dopo che siamo arrivati secondi in campionato per due anni di fila e siamo agli ottavi di Champions. Sono sulla stessa linea d'onda di gran parte dei tifosi - spiega - loro sono grandi e ci danno calore. So dei problemi con la Curva Sud ma abbiamo provato a risolverli: siamo dalla loro parte". Poi una chiusura sulla stagione: "Ci sono stati alti e bassi, vedremo cosa otterremo alla fine dell'anno. Forza Roma"

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata