Pallone d'Oro Sud America: Carlos Sanchez trionfa su Tevez
L'ex juventino nelle votazioni cede il passano all'uruguaiano ora in forza al Monterrey

L'uruguaiano Carlos Sanchez ha vinto il Pallone d'Oro di miglior giocatore del Sud America, premio assegnato come da tradizione dal quotidiano El Pais di Montevideo. Il 31enne centrocampista ex del River Plate, ora al Monterrey, ha collezionato 182 voti e ha battuto con ampio margine Carlos Tevez (61), a cui non è bastato tornare al Boca Jr e trascinarlo alla vittoria del campionato. Nella classifica da segnalare anche i due voti assegnati a Sebastian Giovinco, mvp della Mls americana. Sanchez succede a Teofilo Gutierrez, sempre del River Plate, vincitore nel 2014. Il premio di miglior allenatore è andato a Jorge Sampaoli, il ct che ha guidato il Cile alla conquista della Coppa America.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata