Pallone d'Oro, Ronaldo trionfa per la terza volta: battuti Messi e Neuer

Zurigo (Svizzera), 12 gen. (LaPresse) - Cristiano Ronaldo ha vinto il Pallone d'Oro 2014. E' la terza volta, dopo il 2008 e l'anno scorso, che il fuoriclasse portoghese mette in bacheca il riconoscimento. Ronaldo, premiato nella cerimonia a Zurigo, ha battuto la concorrenza di Leo Messi e Manuel Neuer.

Interrotta la striscia positiva di Messi, vincitore nelle ultime quattro edizioni. Il riconoscimento è la ciliegina sulla torta di un anno ricchissimo di trionfi e che ha visto Ronaldo sollevare con la maglia del Real Madrid Coppa del Re, Supercoppa europea, Mondiale per club e Champions League. Il portoghese, che raggiunge con il tris Cruijff, Platini e Van Basten, si è distinto, poi, per le mostruose medie realizzative: 61 reti messe a segno nell'anno solare 2014 in 60 partite. Inoltre, CR7 ha realizzato ben 17 reti nella stagione 2013-2014 di Champions League, record assoluto. In questa prima parte di stagione, Ronaldo ha già messo a segno 26 reti in 15 partite.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata