Pallone d'oro, Messi: Quello passato non è stato il mio anno migliore

Madrid (Spagna), 7 gen. (LaPresse) - "Non credo che quello appena trascorso sia stato il mio anno migliore. Mi interessano di più le affermazioni collettive e ci sono stati anni in cui abbiamo vinto più trofei". Parole di Leo Messi, a margine della cerimonia di premiazione del Pallone d'Oro". Il giocatore ha parlato anche della nazionale argentina: "Manca molto al mondiale ma però credo che qualcosa sia cambiato in meglio", ha aggiunto. Parole di grande stima per il 'rivale' Cristiano Ronaldo. "Sarebbe da stupidi pensare che lui non sia fra i tre migliori - ha proseguito - credo che lo meritassero anche Iniesta, Xavi e Aguero". Messi ha infine ribadito di non sentirsi in competizione con il portoghese: "Non gareggiamo uno contro l'altro ma per vincere - ha concluso - dipende dai votanti. Sono loro che decidono".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata