Pallone d'Oro femminile, i bookie premiano Abby Wambach
ROMA - E' un po' il Messi in versione femminile, una delle più forti calciatrici in circolazione. La statunitense Mary Abigail "Abby" Wambach è attaccante e allenatrice del magicJack ed è una delle colonne nella nazionale, con la quale ha vinto due titoli olimpici (l'ultimo proprio quest'anno) e la medaglia d'argento ai mondiali del 2011. In più, con 125 reti in 165 gare, ha anche il record di media gol per partita. E' lei la scelta numero uno dei bookmaker esteri per il Pallone d'Oro femminile: è data a 1,50, davanti alla compagna di nazionale Alex Morgan, a 2,75. Chiude la terza e ultima finalista, la brasiliana Marta Vieira da Silva, bancata a 4,50. LL/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata