Pallanuoto, Mondiali: Settebello ko con Serbia in semifinale

Kazan (Russia), 6 ago. (LaPresse) - Sfuma il sogno oro per il Settebello azzurro di pallanuoto. L'Italia è stata sconfitta dalla Serbia 10-6 (parziali 4-0, 4-2, 1-2, 1-2) nella semifinale dei Mondiali di Kazan. Gli azzurri, in gol per la prima volta con Giorgetti in superiorità numerica (1/4) per il 4-1 dopo 9'40, non riescono a ricucire lo strappo iniziale, gestito dai serbi con allunghi perfino sul +6 (8-2, 9-3, 10-4). Il Settebello si giocherà bronzo e accesso alle Olimpiadi contro la Grecia (con cui ha perso all'esordio 11-10). L'Italia si è piazzata solo una volta al terzo posto in un campionato mondiale: nel 1975. Poi tre ori (1978, 1994 e 2011) e due argenti (1986 e 2003).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata