Pallanuoto, Mondiali: esordio ok per il Setterosa, ma il titolo resta lontano
Roma, 22 lug. - Il Setterosa soffre, va sotto ma poi recupera e vince 9-7 contro il Kazakistan all'esordio del torneo femminile di pallanuoto ai Mondiali di Barcellona. Le azzurre di Conti faticano troppo ma il tecnico garantisce: "nel corso del torneo giocheremo sicuramente meglio", a cominciare dalla sfida contro l'Ungheria in programma domani. Dopo i primi match non si modificano gli equilibri sul tabellone per il vincente del torneo femminile: davanti a tutte le campionesse olimpiche statunitensi, che hanno battuto la Grecia, offerte a 2,80 sulla lavagna di bwin. Seguono Cina e Russia, rispettivamente a 4,25 e 5,00, mentre si sale a 6,50 per l'Australia. Prima dell'Italia anche Ungheria (a 8,00) e Spagna (a 10,00), poi le azzurre a 15 volte la posta. SA/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata