Palermo, Tedesco: Mancata cattiveria, meritavamo la vittoria
L'analisi del tecnico dopo l'1-1 con il Carpi

"E' mancata un po' di cattiveria. Solo nel secondo tempo per 10 minuti abbiamo dato coraggio al Carpi senza ripartire". Così Giovanni Tedesco, allenatore del Palermo, commenta il pari esterno dei rosanero in casa del Carpi nell'anticipo della 22/a giornata del campionato di Serie A. "Nel finale abbiamo sbagliato spesso l'ultimo passaggio, ma rivedendo la gara forse ai punti meritavamo noi di vincere", ha aggiunto il tecnico dei siciliani ai microfoni di Sky Sport.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata