Palermo, Miccoli si appella a tifosi: Stateci vicini e faremo l'impresa

Palermo, 14 feb. (LaPresse) - "Stiamo attraversando un periodo difficile e ne siamo tutti consapevoli. La squadra è ultima in classifica ed è a caccia di quella vittoria che le permetterebbe di far svoltare positivamente la stagione e riprendere la corsa verso la salvezza. Per questo a voi tutti chiedo, da Capitano, di supportarci in tutti i modi possibili e rimandare soltanto a fine stagione eventuali critiche e polemiche su quanto fatto dalla società e dai giocatori". E' il testo di un comunicato a firma del capitano Fabrizio Miccoli pubblicato sul sito del Palermo. "La Serie A è un patrimonio di tutti: del Palermo, dei giocatori, del Presidente, di questa meravigliosa città - aggiunge l'attaccante - Nei miei cinque anni qui ci siete sempre stati vicino e, per fortuna, abbiamo centrato risultati e traguardi prestigiosi. Per questo, ora più che mai, il Palermo ha bisogno dei suoi tifosi. Soltanto tutti insieme, remando dalla stessa parte, e trasmettendo fiducia possiamo compiere quella che è una vera e propria impresa. Noi ci crediamo, sosteneteci ancora una volta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata