Palermo, Iachini: Per battere Napoli serviva una partita perfetta e ci siamo riusciti

Palermo, 14 feb. (LaPresse) - "I ragazzi ne avevano già fatte tante altre di prestazioni importanti, ma non raccoglievamo quanto seminato. Arrivavamo da alcune settimane con dei problemini, dovevamo fare una partita perfetta contro una grande squadra, aggredendola, non facendola ragionare, cercando di essere bravi ad andare in gol nella profondità. Ci siamo riusciti". Così Beppe Iachini, allenatore del Palermo, commenta il successo in casa contro il Napoli nell'anticipo. "E' stata un'ottima gara, bravi i ragazzi anche nell'interpretare un modulo per noi nuovo", spiega ai microfoni di Sky Sport. Iachini commenta poi l'attacco di Zamparini a Dybala nei giorni scorsi: "L'importante è che il giocatore rimanga concentrato. Il presidente ha voluto dare una sferzata ad una situazione che andava stagnandosi. Magari da questa cosa nasce qualcosa di positivo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata