Oscar 2013: c'è anche Maggie Simpson, il premio per il miglior cortometraggio animato a 5,00
ROMA - I Simpson tornano sul grande schermo, dopo il lungometraggio del 2007, e questa volta arrivano anche agli Oscar. Gli occhi sono puntati sulla piccola della famiglia, Maggie, protagonista di "The Longest Daycare", corto in 3D diretto da David Silverman (lo stesso di "The Simpson: Il film"). Il corto è ambientato nell'asilo nido dove la piccola Maggie si troverà ad affrontare la sua nemesi, il pestifero Baby Gerald. Agli Oscar Maggie dovrà vedersela con il favorito "Adam and Dog" scritto e diretto da Minkyu Lee e offerto a 2,25. Seguono "Head over Heels" a 4,00 e "Paperman" a 4,50 mentre Maggie e il suo "The Longest Daycare" sono a 5,00. Ultima scelta in lavagna il corto "Fresh Guacamole" a 7,50. SA/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata