Oscar 2012, Migliore scenografia: Ferretti e Lo Schiavo favoriti a 1,50
Il film "più impegnativo" che abbia mai realizzato. Così Dante Ferretti ha definito la realizzazione delle fantastiche scenografie di Hugo, pellicola di Martin Scorsese, per la quale è candidato all'Oscar per la miglior scenografia, assieme alla moglie Francesca Lo Schiavo. Nella categoria "Best Art Direction" Ferretti, che di statuette ne ha già vinte due (per The Aviator e Sweeney Todd), e la moglie sono favoriti e bancati a 1,50. Seguono, a distanza, The Artist (Laurence Bennett e Robert Gould) e Harry Potter ! The Deathly Hallows Part 2 (Stuart Craig e Stephanie McMillan), rispettivamente a 5,00 e a 8,00. Doppia cifra per gli altri due candidati War Horse (Rick Carter e Lee Sandales) e Midnight in Paris (Anne Seibel e Helene Dubreuil), entrambi a 10,00. SA/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata