Oro per Michela Moioli nello Snowboard Cross. "Il giorno più bello della mia vita"
E' il il sesto podio (secondo oro) per l'Italia. Nello slalom donne vince la Hansdotter, Shiffrin solo quarta

"Non ho parole. E' il giorno più bello della mia vita, davvero". Sono le prime parole di Michela Moioli subito dopo il trionfo nella gara femminile di snowboard cross ai Giochi Olimpici di PyeongChang. Per l'Italia è la sesta medaglia (2 ori, 1 argento e 3 bronzi) in un medagliere che vede in testa la Germania con 9 ori e 15 medaglie totali.

L'atleta di Alzano Lombardo, che ha fatto segnare il secondo miglior tempo nelle qualificazioni, ha superato senza problemi i quarti di finale e la semifinale, vincendo abbondantemente per distacco. In finale, dopo una partenza complicata, la campionessa bergamasca ha preso il comando nella seconda parte della gara tagliando il traguardo per prima. Argento alla francese Julia Pereira de Sousa Mabileau, bronzo alla ceca Eva Samkova. Per l'Italia si tratta della seconda medaglia d'oro in questa edizione dei Giochi dopo quello di Arianna Fontana nei 500 metri di short track. Moioli, che in carriera vanta due bronzi ai Mondiali di Kreischberg nel 2015 e Sierra Nevada nel 2017, in questa stagione ha conquistato 4 vittorie in Coppa del Mondo, a Montafon, Cervinia e due a Feldberg.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata