Olimpiadi di Tokyo 2020 e coronavirus: martedì riunione tra Cio e Federazioni
Olimpiadi di Tokyo 2020 e coronavirus: martedì riunione tra Cio e Federazioni

Il primo ministro giapponese, Shinzo Abe, nelle ultime ore ha ribadito che i Giochi si svolgeranno regolarmente

L'ombra lunga dell'epidemia di Covid-19 si staglia sulle future Olimpiadi estive di Tokyo: a meno di cinque mesi dai Giochi di Tokyo, il presidente del Comitato Olimpico Internazionale, Thomas Bach, farà il punto della situazione martedì con le federazioni internazionali durante una conference call. Una riunione che ha come obiettivo quello di "tenere informate le federazioni, i comitati olimpici e gli sportivi" della situazione, spiegano fonti. Il Cio "farà il punto sulle azioni intraprese" per rispondere alle conseguenze della crisi del coronavirus "e le federazioni avranno l'opportunità di porre domande". Un portavoce ha aggiunto che il Cio intrattiene "un dialogo regolare con tutti i partner olimpici e li informa regolarmente della situazione". I

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata