Olimpiadi 2020: il Cio non si sbilancia, i quotisti scelgono Tokyo
ROMA - Madrid, Tokyo e Istanbul aspettano il prossimo 7 settembre quando a Buenos Aires il Cio annuncerà la città che ospiterà le Olimpiadi del 2020. Nel frattempo le tre candidate sono entrate nel vivo della fase finale ma il Comitato olimpico internazionale preferisce non sbilanciarsi. Proprio oggi è stato pubblicato il report della Commissione di valutazione dopo la visita nelle tre città: la crisi economica in Spagna, la sicurezza in Turchia e il basso sostegno pubblico a Tokyo, punti critici per le tre candidate, sono stati superati e i "progetti delle tre città candidate sono di alta qualità". Più decisi sono i bookmaker internazionali, che da tempo hanno già decretato la loro vincitrice: in quota domina Tokyo, a 1,50, mentre dopo le proteste e gli scontri delle ultime settimane la quota per Istanbul è salita a 2,75. Chiude il tabellone Madrid: le Olimpiadi del 2020 nella capitale spagnola si giocano a 11,00. SA/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata