Odissea Is Arenas, Cagliari-Fiorentina a Trieste?

Cagliari, 29 mar. (LaPresse) - Il vicesindaco di Quartu S. Elena ha respinto la richiesta del Cagliari calcio di poter consentire l'ingresso degli abbonati a Is Arenas per la gara con la Fiorentina di domani. La Lega Calcio sta valutando l'ipotesi di far disputare la gara a Trieste. Lo ha confermato l'addetto stampa del Cagliari, Ivan Paone.

La richiesta del Cagliari si basava sull' articolo 22 del decreto Pisanu che permette al sindaco di firmare in deroga. Il vice sindaco Di Cesare ha ribattuto che, come stabilito dalla commissione comunale di vigilanza, la competenza era della Prefettura, perché il Cagliari aveva chiesto l'ingresso dei 4500 abbonati (quindi sotto i cinquemila spettatori) ma utilizzando due settori la cui capienza complessiva è di settemila persone.

Il prefetto ha replicato che, poiché la richiesta era per un numero di spettatori al di sotto dei cinquemila, la competenza era del Comune. "In questo gioco di rimbalzo delle competenze, come al solito, è rimasto schiacciato il Cagliari e, soprattutto, i suoi tifosi", è l'amara conclusione di Paone sul suo prifilo Facebook.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata