Nuova Zelanda a valanga, Giappone ko

Hamilton (Nuova Zelanda), 16 set. (LaPresse) - La Nuova Zelanda ha travolto 83-7 il Giappone nel match della seconda giornata del gruppo A dei Mondiali di rugby. Tredici le mete totali realizzate dagli All Blacks, nove delle quali trasformate da Colin Slade. Tra gli altri marcatori Richard Kahui e Sonny Bill Williams, a segno due volte. Hirotoki Onozawa ha firmato l'unica meta per i nipponici, con trasformazione di Murray Williams. La Nuova Zelanda, scesa in campo senza Richie McCaw, Dan Carter e Mils Muliaina, guida adesso la classifica con 10 punti. Prossimo incontro, il 24 settembre ad Auckland contro la Francia. Il Giappone è atteso da Tonga nel match del 21 settembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata