Nuoto, Mondiali vasca corta: Orsi argento nei 50 sl maschili, Pellegrini bronzo con la 4x100 sl

Doha (Qatar), 5 dic. (LaPresse) - Due medaglie per l'Italia nella terza giornata ai Mondiali di nuoto in vasca corta di Doha, in Qatar. Sono ora quattro le medaglie azzurre nella manifestazione. Marco Orsi ha vinto la medaglia d'argento nei 50 metri stile libero. L'azzurro si è arreso soltanto al francese Florent Manaudou, oro in 20"26 con il nuovo record del Mondo. Orsi ha chiuso con il tempo di 20"69 e ha preceduto il campione olimpico Cesar Cielo. Il brasiliano si è dovuto accontentare della medaglia di bronzo con il tempo di 20"88. Quella di Orsi è la prima medaglia mondiale sui 50 sl per l'Italia.

L'Italia ha vinto poi la medaglia di bronzo nella staffetta 4x100 stile libero femminile. Oro all'Olanda (Dekker, Heemskerk, Van der Meer e Kromowidjojo) con il tempo di 3'26"53 nuovo record del Mondo. Medaglia d'argento per gli Stati Uniti (Coughlin, Weitzeil, Kennedy e Vreeland) in 3'27"70. Bronzo per le azzurre Erika Ferraioli, Silvia Di Pietro, Aglaia Pezzato e Federica Pellegrini con il tempo di 3'29"48. La Ferraioli con il tempo di 52"70 ha stabilito il nuovo primato italiano sulla distanza.

Terza medaglia d'oro e terzo record del Mondo per Katinka Hosszu ai campionati del Mondo di nuoto in vasca corta di Doha, in Qatar. La fenomenale atleta ungherese ha vinto con il tempo di 56"70. Medaglia d'argento per l'inglese Siobhan-Marie O'Connor in 57"83, bronzo alla australiana Emily Seebohm in 58"19. Non c'erano italiane in finale. Pochi minuti prima la Hosszu aveva vinto sempre con il record del Mondo anche i 200 dorso con il tempo di 1'59"23. Argento all'australiana Emily Seebohm (2'00"13), bronzo alla giapponese Sayaka Akase (2'02"30). Ieri l'ungherese si era aggiudicata i 100 dorso stabilendo ancora il record iridato.

Quarta medaglia d'oro invece per Mireya Belmonte Garcia. La spagnola si è aggiudicata anche i 400 stile libero femminili con il tempo di 3'55"76. Medaglia d'argento per la olandese Sharon Van Rouwendaal in 3'57"76, bronzo alla cinese Yufei Zhang in 3'59"51. La Belmone ha già vinto l'oro negli 800 sl, nei 400 misti e nei 200 farfalla.

Sarah Sjoestrom ha vinto la medaglia d'oro nei 50 farfalla femminili. L'atleta svedese ha preceduto la danese Jeanette Ottesen (24"71) e l'olandese Inge Dekker (24"73). Quinto posto per l'unica azzurra in finale, Silvia Di Pietro, che ha nuotato in 25"38 realizzando il nuovo record italiano.

La Danimarca ha vinto la medaglia d'oro nella staffetta 4x50 mista femminile. Il quartetto danese ha realizzato anche il record del mondo nuotando in 1'44"04, precedendo gli Stati Uniti (1'44"92) e la Francia (1'45"89). Quinto posto per le azzurre (Elena Di Liddo, Arianna Castiglioni, Ilaria Bianchi ed Erika Ferraioli) che hanno realizzato il nuovo record italiano in 1'46"47.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata