Nuoto, mondiali vasca corta: Italia argento nella 4x100 sl

Istanbul (Turchia), 12 dic. (LaPresse) - Prima soddisfazione per i colori azzurri ai Campionati mondiali di nuoto in vasca corta ad Istanbul. L'Italia ha vinto la medaglia d'argento nella staffetta 4x100 stile libero maschile. Il quartetto formato da Luca Dotto, Marco Orsi, Michele Santucci e Filippo Magnini ha concluso con il tempo di 3:07.07 alle spalle degli Usa (Anthony Ervin, Ryan Lochte, James Feigen, Matthew Grevers), oro con 3:06.40. Terza classificata l'Australia (Tommaso D'Orsogna, Kyle Richardson, Travis Mahoney e Kenneth To), con 3:07.07. Per l'Italia è la prima medaglia di questa edizione dei mondiali.

Seste invece le azzurre della staffetta 4x200. L'Italia (Alice Mizzau, Alice Nesti, Diletta Carli e Federica Pellegrini) hanno concluso con il tempo di 7:46.01, che rappresenta anche il nuovo record italiano. Il quartetto delle americane (Megan Romano, Chelsea Chenault, Shannon Vreeland e Allison Schmitt) ha ottenuto il miglior tempo (7:39.25) precedendo la Russia, seconda con 7:42.77 e il quartetto cinese, terzo con il tempo di 7:43.26.

Ma altre gioie azzurre potrebbero arrivare da Fabio Scozzoli, che oggi ha dominato la semifinale dei 100 rana maschili con il miglior tempo, 57.66. Solo 13° e fuori dalla finale Mattia Pesce. Niente da fare anche per Arianna Barberi, eliminata nella semifinale dei 100 dorso. Fuori dalle rispettive finali anche Mirco Di Tora e Damiano Lestingi nei 100 dorso e Matteo Rivolta nei 100 farfalla.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata