Nuoto, Barcellona 2013: Mondiali al via, Federica Pellegrini sfida Missy Franklin
Roma, 19 lug. - C'è da far dimenticare la brutta prestazione delle Olimpiadi di Londra e confermare che per il nuoto azzurro è partito un "nuovo corso". Federica Pellegrini ma non solo per l'Italia dei Mondiali di Barcellona, al via oggi e subito nel vivo con tuffi e pallanuoto. Il nuoto italiano scenderà in vasca dal 28 luglio ma sulle lavagne internazionali sono già aperte le scommesse su alcune specialità. La campionessa azzurra farà i 200 dorso senza pressioni e in questa nuova versione non domina in quota come un tempo: la sua vittoria è offerta a 12 volte la posta alle spalle del "missile" Missy Franklin, campionessa mondiale in carica e oro olimpico, bancata a 1,17. Poi l'altra statunitense Elizabeth Pelton, a 6,50, e l'australiana Belinda Hocking a 10,00. Occhio anche a Ilaria Bianchi, protagonista nell'ultima stagione e che nei 100 farfalla dovrà vedersela prima di tutto con Dana Vollmer: la statunitense, campionessa olimpica, viaggia a 2,10 mentre per l'azzurra l'oro mondiale vale 29,00. In campo maschile vuole dire la sua il mezzofondista Gregorio Paltrinieri: negli 800 stile il titolo mondiale vale 51,00 nel tabellone dominato dal cinese campione in carica Sun Yang (a 1,13), offerto alla stessa quota anche nei 1500 dove il successo dell'azzurro vale 80,00. Convince di più i bookie Matteo Rivolta, che nei 100 farfalla viaggia a 13,00 con il sudafricano Chad le Clos favorito a 2,75 e il tedesco Steffen Deibler che insegue a 3,25. Viaggia alta, in quota, la staffetta maschile mista, oro europeo lo scorso anno a Debrecen: il trionfo mondiale si gioca a 50 volte la posta, con Stati Uniti e Australia che dominano, in quota, rispettivamente, a 1,53 e 1,80. SA/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata