Nuoto, Magnini: "Abbiamo tanti giovani competitivi"

Filippo Magnini ai microfoni di LaPresse, durante la serata di Gala organizzata per celebrare il 25° compleanno dell'agenzia e l'intesa trovata con AP, ha parlato del futuro del nuoto italiano: "Abbiamo giovani molto forti, il prossimo biennio con Mondiali e Olimpiadi sarà molto importante e io farò il tifo per i nostri ragazzi". Mentre sul suo futuro: "Ho dei progetti interessanti extra-nuoto, legati alla mia vita. Come un film o un libro, ma non posso dire di più. Se la mia vita fosse un libro si intitolerebbe "L'Infinito", perché la mia vita è una lotta continua senza fine. Ma io ho le spalle larghe e lotto".