Isl, a Las Vegas trionfo degli Energy Standard

Skin race fatale ai London Roar

Una finale al cardiopalma. Che si è decisa solo negli ultimi 50 metri, in una skin race maschile palpitante, dopo 37 gare complessive spalmate su due giorni. Nella capitale del gioco gli Energy Standard calano il poker vincente, aggiudicandosi il quarto meeting su quattro disputati nonché quello più importante, a Las Vegas, nell’ultimo atto dell’International Swimming League.